mercoledì 14 febbraio 2018

BUON SAN VALENTINO ♡


giovedì 21 dicembre 2017

BUON NATALE ♡


TANTI AUGURI DI BUON NATALE!!!
...ricordatevi di circondavi di persone che vi vogliono bene e di tante cose belle!!!

A presto M.

lunedì 16 ottobre 2017

Bimbola a Barcellona e dintorni♡



Ogni tanto io e la mia piccola Bimbola ci facciamo un viaggetto, in realtà ne vorremmo fare molti di più, ma ci accontentiamo!
Questa volta abbiamo scelto Barcellona anche se in realtà il nostro giro è iniziato dal monastero di Montserrat, famoso per la statua della Madonna nera, detta Morenita. 
La cosa che più ci ha colpito però è il luogo in cui è incastonato questo monastero, ovvero la montagna segata, perché monserrat in catalano vuol dire proprio questo, è veramente spettacolare, si dice che fosse sommersa da un lago, via via asciugatosi nel corso dei millenni lasciando uno spettacolo della natura che lascia a bocca aperta!


Il secondo giorno siamo finalmente arrivati a Barcellona, città bellissima e immensa.
Abbiamo iniziato il nostro giro dal quartiere Gotico, con i suoi palazzi medievali ricchi di storia e di arte visitando anche la chiesa di Santa Maria del Mare o dei Pescatori costruita interamente da quest'ultimi.



Abbiamo continuato a gironzolare per la città scoprendo altre meraviglie come la Cattedrale, l'affollatissima Rambla e la Sagrada Familia di Gaudì, che dovrebbe essere finalmente terminata nel 2026!!!


E poi vabbè, passeggiando per la Rambla abbiamo anche visto Casa Batllò, Bimbola non voleva più venire via, voleva fermarsi ad abitare lì, così come avevo già fatto a Parigi, l'unico modo per convicerla a camminare è parlare di cibo, e sì lo so sarò scontata, ma meglio di una Paella che puoi mangiare a Barcellona?


Tantissime altre cose cose abbiamo visto, dai palazzi bellissimi fine Ottocento al nuovissimo porto, ricco di vita, ristoranti e architetture modernissime, fino al Parco del Montjuic, dove si trova trova tutto il complesso della cittadella Olimpica che dal 92 è ancora viva e perfettamente funzionante...come in Italia...si certo...

Il terzo giorno abbiamo abbandonato Barcellona e le sue bellezze per visitare la cittadina di Girona, un borgo medievale bellissimo.

L'ultimo giorno, dopo tanto camminare, fotografare e mangiare ci siamo riposate visitando due cittadine turistiche: Tossa de Mar, veramente stupenda dal punto di vista naturalistico, il blu del cielo che si fonde con quello del mare, il bianco delle case e il verde della natura, veramente bella!
...e infine Lloret de Mar, più commerciale, ma con delle spiagge infinite, peccato che siamo partite la prima settimana di Ottobre, dovremmo tornarci anche se Bimbola un bagnetto lo ha fatto lo stesso, lei è sempre pronta a tutto e con il costume da bagno in valigia!!!


Bene, qui finisce la mio piccolo racconto di viaggio, come ogni volta che visito posti nuovi cerco sempre di vedere più cose possibili, ma alla fine il tempo non basta mai, comunque non me ne faccio un problema, anche perché è sempre un'ottima scusa per ritornare, chissà magari la Sagrada Familia potrebbe essere finita!!!

A presto M.






P.S. ovviamente ti saluta anche Bimbola...sempre in mezzo ai piedi e con delle nuove amichette!!! :)






martedì 25 aprile 2017

Bimbola a Parigi ♡


Bimbola desiderava da tempo tornare a Parigi, una città magica, romantica ed elegante.
Passeggiando per le sue strade sembra che il tempo si sia fermato alla Belle Epoque con i suoi sfarzi e la mondanità esclusiva di quell'epoca.

Immancabile uno sguardo alla Tour Eiffel, sempre splendida e maestosa, specialmente di sera, monumento che da subito fu brutalmente contestato, ma si sà, il nuovo a volte spaventa e non piace, ma ora è uno dei monumenti più visitato e fotografato al mondo, e fidatevi dal vero è tutta un'altra cosa.


Questa volta sono anche riuscita a visitare uno dei grandi musei parigini, il Musée d'Orsay, che dire? Bellissimo !!!
Sia la struttura, recuperata da una stazione ferroviaria che fu inaugurata all'inizio del '900 per un'esposizione universale, che i quadri esposti lasciano a bocca aperta . . . inutile spiegare quello che si prova trovandosi di fronte alle ballerine di Degas o al famosissimo Le déjeuner sur l'herbe di Manet . . . emozioni uniche!!!


Visto che di belle emozioni non se hanno mai abbastanza, Bimbola ha visitato anche la casa di Monet a Giverny...un paradiso dei sensi, il periodo certo è più che indicato per visitarla perché il giardino è tutto in fiore...tranne le famosissime ninfee ahimè che, quanto mi hanno detto, sbocciano in settembre.


La sensazione era quella di essere immersi in quadro di Monet, il tempo si ferma e si assapora l'atmosfera con la quale deve aver lavorato il Maestro, il giardino ha dei colori stupendi e gli accostamenti dei fiori lo rendono unico.
Anche la casa è visitabile, lo studio del Maestro, la cucina (tutta sui toni del blu), la sala da pranzo (sui toni del giallo) e poi le camere da letto e vari angoli bellissimi con vista sul giardino . . . Bimbola non voleva più venire via, colori pastello, pizzi alle finestre, fiori . . .  insomma voleva rimanere lì . . .

. . . l'unico modo per schiodarla è stato proporle di mangiare qualcosa, così essendo a Parigi ha provato un Croque Madame . . . beh buono, ma certo l'Italia è un'altra cosa!!!

Ancora emozioni nel bellissimo quartiere di Montmartre, sarà che Bimbola è condizionata dal fascino de La Bohème sogna di vivere in una soffitta e di dipingere i tetti di Parigi...eh vabbè lasciamola sognare...



Purtroppo il tempo anche questa volta era troppo poco per una città così piena di attrattive, musei, monumenti, ecc ... ma questa è una buona scusa per tornarci e scoprire ogni volta nuove cose ed imparare a conoscerla sempre meglio.

A presto M.










martedì 17 gennaio 2017

Bimbola odia il freddo!!! ♡


Eh già . . . Bimbola non sopporta il freddo.
L'unico modo che conosce per trascorrere le fredde giornate invernali è quello di starsene il casa avvolta nella sua copertina, ovviamente rosa, sorseggiando cioccolata calda e leggendo un bel libro, per lo più romanzi fantasy, d'avventura e horror . . . sì perché per quanto riguarda i libri il "rosa" proprio non è il suo genere.
Purtroppo l'inverno è ancora troppo lungo per lei . . . ma presto sarà il momento di uscire per fare shopping in previsione dell'estate e questo, come ogni anno, la tira su di morale.

. . . a presto M.

domenica 1 gennaio 2017

Benvenuti♡



Ciao!!! Io sono Marzia...benvenuti nel mio blog, che in realtà è il diario della mia "creatura"...ovvero Bimbola!
Bimbola è più di un disegno, è il mio alter-ego...a volte molto simile a me e altre l'esatto contrario...in questo diario scriverò di me, ma soprattutto delle mie passioni come il disegno, i libri, la moda, lo shopping, i viaggi...tutto questo però, visto attraverso gli occhi di Bimbola, che vive nel suo mondo ovviamente tutto rosa.

...a presto M.